DIAGNOSTIC Path

Diagnostic_b4bricks

Italiano English

Quadro: Il team è disfunzionale. Le energie dell’organizzazione si disperdono soprattutto nel cercare di capire le ragioni delle disfunzioni interne.
Necessità: Bisogna far emergere innanzitutto la percezione dei singoli sulla possibile individuazione dei problemi
Attività: Verifica della percezione dei singoli in rapporto all’organizzazione e verifica comparata del percepito.

Quando i problemi ci sono ma non sono chiari…

Una delle situazioni più difficili da gestire all’interno di un’organizzazione è quando sono chiari i sintomi di un malessere diffuso, di un senso di insicurezza, di tensioni tra i collaboratori e tuttavia non sono chiare le ragioni di fondo di tale condizione. In momenti di crisi generalizzata è facile attribuire la situazione a fattori tutti esterni, fattori che, nella maggior parte dei casi, non è dato controllare o governare. Il problema è che proprio nei momenti di crisi le persone (risorsa e motore di ogni organizzazione) reagiscono in modo diverso ai problemi o, ancor prima, vengono toccate in modo differente dalle situazioni. Le tensioni ed il malessere possono nascere proprio da questa distonia nel sentire che conduce, inevitabilmente, a prefigurare divergenze nelle strategie da adottare e quindi ulteriori tensioni.

Il focus deve essere portato prima sulle singole persone per cercare di far emergere la visione di ciascuno in rapporto all’organizzazione. Solo in seguito, dopo aver composto il quadro complessivo con i singoli tasselli, sarà possibile mettere a confronto tutti contemporaneamente per affrontare i fattori emergenti dalla prima analisi.

Workshop

Il percorso è distinto in due tempi. In un primo momento di analisi vengono condotte delle interviste basate sul metodo LEGO® SERIOUS PLAY™ che consentono a ciascun individuo di far emergere la propria visione dell’organizzazione e la propria percezione degli scenari attuali. Solo in un secondo momento è possibile progettare un workshop tradizionale per affrontare collettivamente i problemi emersi attraverso le interviste ai singoli. Proprio durante il workshop si cercherà di capire se i fattori di malessere possono essere risolti, gestiti e superati o se è necessario intervenire con strumenti più mirati.

Target

Il percorso DIAGNOSTIC è mirato a tutti i livelli dell’organizzazione.

Durata

La durata dell’intero percorso è variabile da caso a caso.

Approfondimenti

Organisations as organisms: consciousness and wellness  [26/04/2013] ~ What are organisations? If organisations are organisms, living and conscious entities, organisations’ health and wellbeing takes a new leap.

  1. Leave a comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: